HDSL

L'HDSL, acronimo che sta per High data rate Digital Subscriber Line, è una tecnologia alternativa alla tradizionale ADSL e alla fibra ottica. Si tratta, in realtà, di una tenologia che esiste già da molti anni (è addirittura precedente all'ADSL), che ha la fondamentale caratteristica di garantire la stessa velocità di trasmissione di dati sia in invio che in ricezione; per questo motivo è classificata come una connessione xDSL simmetrica.

La tecnologia HDSL permette di avere una connessione stabile e con velocità costante, ma presenta un limite, dato che non può appoggiarsi alla classica linea con doppino in rame, ma richiede l'installazione di una linea specifica, dedicata ad ogni singolo utente, e l'ausilio di un apposito modem da collegare ad router. La connessione è utilizzata per trasmettere solo segnali dati, di conseguenza non è possibile adoperare la banda per il traffico voce, sebbene risulti possibile effettuare chiamate via internet grazie alla tecnologia VoIP.

La banda minima garantita è normalmente di 2 Mbps, mentre la velocità massima può arrivare a 8 Mbps, costituendo, di fatto, una valida alternativa, sebbene più costosa sia in termini di tariffe sia di costi di installazione, all'ADSL e alla fibra.