• Offerte ADSL >
  • Aumenti Fastweb: dai 3 ai 5 euro in più a rinnovo

Aumenti Fastweb: dai 3 ai 5 euro in più a rinnovo

Aumenti Fastweb: dai 3 ai 5 euro in più a rinnovo

Proseguono gli adeguamenti dei costi delle offerte per i principali gestori di telefonia fissa: dopo TIM e Vodafone, è arrivato il momento degli aumenti tariffe Fastweb per ADSL e Fibra. Annunciati in fattura e attraverso l’area riservata MyFASTPage, gli aumenti saranno effettivi a partire dal 1° agosto e riguarderanno un’ampia gamma di tariffe lanciate negli ultimi anni, con variazioni di prezzo che, a seconda dei casi, potranno oscillare dai 3 ai 5 euro al mese.

Le motivazioni fornite da Fastweb ai propri clienti, come è già capitato con gli altri gestori, parlano di aumenti necessari per accelerare il costante miglioramento dei nostri servizi, l’innovazione e l’arricchimento dell’offerta. Al di là dei motivi che si celano dietro gli aumenti tariffe Fastweb, ai clienti vengono fornite le tutele di legge in caso di modifica unilaterale del contratto, ovvero la possibilità di recedere dall’offerta o di cambiare operatore senza penali né costi di disattivazione.

Una precisazione in merito è però d’obbligo, in quanto questa doppia possibilità di uscita dal contratto Fastweb senza costi aggiuntivi è limitata alla linea voce e internet, ADSL o Fibra, mentre chi ha acquistato un apparato a rate abbinandolo alla propria offerta dovrà comunque saldare l’importo rimanente. Prima di effettuare il recesso o cambiare operatore, quindi, è consigliato valutare con attenzione gli eventuali costi residui con Fastweb, così come vanno analizzati quelli di attivazione con l’eventuale nuovo gestore.

In caso di recesso, l’utente può scaricare l’apposito modulo dal sito Fastweb, o dai siti specializzati, compilandolo in tutte le sue parti ed evidenziando la dicitura Recesso ai sensi dell’art. 70, comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, necessaria per non vedersi addebitati penali e costi di disattivazione. Il modulo va poi spedito, entro 30 giorni dalla comunicazione della variazione contrattuale, con raccomandata A/R a Fastweb S.p.A. - Casella Postale 126 - 20092 Cinisello Balsamo (MI) o tramite PEC all’indirizzo fwgestionedisattivazioni@pec.fastweb.it.