• Offerte ADSL >
  • Modem Adsl o Fibra e obbligo di acquisto o noleggio

Modem Adsl o Fibra: obbligo di acquisto o noleggio?

Modem Adsl o Fibra: obbligo di acquisto o noleggio?

Chi attiva un’offerta Fibra o Adsl è obbligato ad accettare il modem proposto dall’operatore? La maggior parte delle offerte Internet includono il modem gratis o a fronte del pagamento di un canone esiguo (da 1 a 3 euro).

Ecco le novità alla luce del regime introdotto dall’Agcom.

Nel secondo caso il canone viene aggiunto all’importo delle bollette per circa due anni, fino a concorrenza della somma in caso di acquisto o per l’intera durata del contratto se il dispositivo è in comodato d’uso. La questione se accettare il modem proposto dall’operatore o acquistarne uno diverso disponibile in commercio, è tornata alla ribalta con il recente caso Telecom.

In un articolo pubblicato da Facile.it a novembre scorso si è parlato del caso Telecom e del fatto che l’operatore, per anni, ha imposto ai clienti l’obbligo di acquisto o noleggio del modem incluso nelle offerte Internet. Tale obbligo è stato eliminato in virtù del nuovo regime Agcom, vigente ora per tutti gli operatore del settore telecomunicazioni. Il nuovo regime afferma il diritto dei clienti di poter scegliere qualunque dispositivo per la propria connessione, purché, naturalmente, sia compatibile con la tecnologia dell’offerta sottoscritta. Molti operatori hanno faticato ad adeguarsi alla nornativa.

Tim ad esempio ha stabilito che qualora si utilizzi un modem diverso dal modello Libero si potrà continuare a usufruire, ove tecnicamente possibile, dei medesimi servizi, senza alcuna modifica delle condizioni economiche applicabili. Tuttavia, tale dicitura è oggi riportata nei soli contratti Adsl e non nei contratti Fibra. Tiscali invece, è stato fra i primi fornitori di servizi Internet a garantire la libertà di scelta dei consumatori.

I clienti Tiscali sono agevolati nella scelta del dispositivo più idoneo da installare grazie a una pagina presente sul sito Tiscali, contenente l’elenco dei modelli di modem compatibili con le varie offerte dell’operatore. Anche Wind e Fastweb consentono di utilizzare qualunque dispositivo nelle offerte Adsl e Fibra con modem. Per le chiamate nelle aree via VoIP, in caso di utilizzo di modem diverso dal modem Fastweb, si deve però contattare il Servizio Clienti Fastweb per richiedere le informazioni di configurazione